Titolo

La propaganda anti-Euro e Twitter

3 commenti (espandi tutti)

Scusate il ritardo ma sono convelescente.. E' stato un piacere sedere assieme ad Alberto dalla parte della ragione su twitter dato che tutti gli altri posti erano gia' occupati. 

Onestamente non so quale sia la strategia corretta, se mai ve ne sia una. So solo che non interagisco su twitter da 10 giorni e sono meno stressato. Forse seguire solo persone ragionevoli senza ingaggiarsi in discussioni prive di senso logico aiuterebbe. Il problema pero' e' che la tentazione e' parecchia e per il momento non ci sono riuscito. 

In ogni caso ripeto, per me e' stato un piacere.

A presto,

RT

A questo punto come non ricordare il felice momento del dibattito sulle svalutazioni del 300, 400 e addirittura 900%? Sempre la stessa gloriosa settimana di cui al post qui sopra...

Caro Leo,
hai ragione. E' stata una settimana intensa..