Titolo

La propaganda anti-Euro e Twitter

2 commenti (espandi tutti)

Io che ne so poco di economia, devo individuare una logica semplice per dare un senso alle nozioni in mio possesso. Ad esempio, mi ha interessato molto il loro tentativo di legittimare l'uscita dall'Euro associandoci a tempo perso la frase "ma le riforme sono comunque necessarie". Mi piace, perché questa frase è un pò la loro essenziale rovina. Intanto, la buttano li con poca convinzione, e questo è tutto dire. Insomma, non sono propriamente dei luminari delle riforme, e forse forse, non sono neanche così convinti che si debbano così tanto fare. Ok, magari qualche riforma si, la farebbero, ma la spesa pubblica, quella no, non mi pare proprio che vogliano toccarla. E che dite, questo non basta? Sento un bisbiglio, allungo l'orecchio...e di nuovo:"Ma le riforme sono comunque necessarie!" Eccola! E' ancora lei! Se ne fanno scudo! Se quella frase non la dicono, ci sono ottime ragioni per pensare che ci sia qualche problema. Se quella frase la dicono, invece...pure. Se le riforme sono necessarie, perché non farle subito? Perché non sprecare fiato proponendo soluzioni a problemi che sono nell'ordine di un'abbondante manciata di provati luoghi comuni impacchettati sistematicamente all'estero sulla mancata credibilità dell'Italia? Perché non dedicarsi a quello, invece di legittimare impavidamente sulla pelle altrui analisi così FRAGILI per loro DIMOSTRABILE IMPREVEDIBILITA' o anzi - volendo anche andargli incontro - per la loro NON TRASBURABILE ED IPOTETICA IM/PREVEDIBILITA'?
Se le riforme sono necessarie, cari miei, pensate a quelle. Non fate gli eroi di minoranza contro un mondo accademico in combutta contro di voi, senza alcuno spiraglio di ragione contro di voi, senza alcun dubbio contro di voi, senza alcuna prova contro di voi, senza alcuna autorità...sempre e solo contro di voi. Pensate ai problemi di questo paese, invece di sputare sangue per rimandare ancora una volta nel tempo ogni - possibile - soluzione ad ogni - singolo - ed innegabile problema.  

In effetti è un pò off topic, si. Diciamo che mi sono fatto prendere dalla questione 'non è possibile rispondere a tutti i loro argomenti', mentre penso che si debba trovare la chiave per smentirli senza per forza entrare nelle viscere dei loro graficelli poi sbarattati su twitter manco fossero leggenda...forse basta fargli notare 2 o 3 premesse sbagliatucce...