Titolo

La propaganda anti-Euro e Twitter

1 commento (espandi tutti)

Non vedo l'ora di leggere questi post. Era ora che qualcuno si facesse carico di fornire risposte organiche e autorevoli alla propaganda anti-euro.

Concordo anche sul fatto che tra Bagnai e le truppe cammellate, in gran parte passate in servizio permanente effettivo a favore del grillismo più becero, ci sia una differenza di spessore e di metodo, così come concordo sul fatto che anche Bagnai, tuttavia, evita accuratamente ogni confronto che non possa gestire solipsisticamente e con le armi del suo egocentrico sarcasmo.
Buon lavoro!