Titolo

Euro, domanda, e produttività: un viaggio nel mito. Parte 2

1 commento (espandi tutti)

Concordo al 100 percento con l'impostazione dell'articolo del prof. Monacelli. La spiegazione e' perfetta. Su certi argomenti non si puo' abbassare troppo il livello di trattazione perche' le conclusioni sarebbero semplicistiche. Per me che le ho studiate al dottorato sono risultate molto utili perche' nessuno le aveva trattate cosi' bene da un punto di vista divulgativo. comunque le premesse e le conclusioni sono comprensibili a tutti i livelli. Per la parte sugli strumenti scientifici e' chiaro che i non adetti ai lavori capiscono solo in parte ma e' cosi' per tutte le discipine scientifiche.  Credo che pochi capirebbero gli strumenti tecnici per capire perche' un ponte e' crollato ma il concetto lo capirebbero