Titolo

Il margine di errore nei sondaggi della consistenza elettorale di un partito piccolo

1 commento (espandi tutti)

Monti penso che si vedrà ovviamente alla prova dei fatti in tempi ragionevolmente medio lunghi.
"La mancanza di chiarezza è mala fede" è un pensiero possibile ma un giudizio morale un pò forzato per adesso secondo me.
Quello che pensavo era di avere un sano pragmatismo perchè arrivare al 4% è gia un miracolo visto che c'è il sud che deve votare FFid e li la vedo durissima e magari "sporcarsi le mani" invece poteva portare a dei risultati più concreti per l'Italia.
(L'esito infatti e lo dico senza polemica dei ragionamenti del tipo dentro è marcio/clientelare etc mentre qui fuori brilla il sole è sempre pericoloso per le democrazie.)
Comunque la scelta di fare una battaglia lunga nel tempo e di cercare di convincere nel tempo gli italiani la rispetto.
E' una scelta difficile perchè FFid non è fatta di gente che vive di politica nè di "talebani" come i radicali per dire ma gia molte persone che conosco qui in Veneto votano FFid e questa è comunque una buona notizia.