Titolo

Quanta flessibilità è necessaria?

2 commenti (espandi tutti)

"Se le conoscenze sono un canale nulla di male," ... giusto, ma in realtà sotto c'è una lunga fila di favori da rendere. A deve un favore a B e B gli chiede di assumere il figlio. A cerca tra le conoscenze chi debba ancora rendergli un favore e chiama C. E' quindi una questione di potere, perché se faccio tanti favori poi potrò chiedere che vengano resi. Mi pare che cosi' funzioni in Italia, per esperienza diretta quando ci vivevo. Non so però come un simile aspetto, anedottico, possa emergere ed essere quantificato in studi seri e rigorosi.

Mi pare che cosi' funzioni in Italia, per esperienza diretta quando ci vivevo. Non so però come un simile aspetto, anedottico, possa emergere ed essere quantificato in studi seri e rigorosi.

La correlazione tra gli stipendi di genitori e figli ceteris paribus e' un buon indicatore.

Qualche tempo fa e' uscito uno studio secondo il quale in Italia, a parita' di curriculum studiorum, a 5 anni dopo la laurea la retribuzione dei figli dei dirigenti era sensibilmente piu' elevata di quella dei figli di impiegati e operai. Ora, non so dirti se la metodologia dello studio e' sensata, ma il risultato sembra confermare quanto tu dici.