Titolo

Protezione dell’occupazione: cosa sappiamo e cosa no. Parte 1: teoria

1 commento (espandi tutti)

x chemist

enrico 28/2/2012 - 17:51

perfetto.
allora non c'è alcun conflitto sociale insanabile.
Da sempre i lavori meno produttivi sono stati abbandonati.
Difendere posti di lavoro improduttivi non può che peggiorare la situazione.
Ogni obiezione a tale inevitabile processo è pura ideologia