Titolo

L'angolo della posta. Si possono criticare le vacche sacre?

3 commenti (espandi tutti)

si ma la schiavitù era regolamentata da leggi che immagino definivano anche lo status di schiavo con precisi diritti (pochi) e doveri (molti). per cui lo schiavo era in un certo senso consapevole del suo essere "oggetto" ed in qualche modo lo accettava. diverso il caso della rapina dove la transazione è totalmente illegale ed il rapinato ne viene a conoscenza nel momento stesso in cui avviene.
poi giuro che smetto.

 lo schiavo era in un certo senso consapevole del suo essere "oggetto" ed in qualche modo lo accettava

è un evidente paradosso, se non si capisce me ne scuso.
in un sistema in cui la schiavitù era consentita e regolamentata lo schiavo "doveva" giocoforza accettarne le regole anche perchè non aveva mezzi e strumenti per opporsi.