Titolo

Ragioniamo sull'F-35

2 commenti (espandi tutti)

errorie mio, avevo contato tutte le unità a vapore. Però: quasi tutte le unità erano comunque state costruite negli anni '40 e avevano un tonnellaggio e un armamento esigui (una fregata della US o Royal Navy portava da 28 a 44 cannoni, quelle borboniche 10), e la Borbone era l'unica unità paragonabile a quelle allo stato dell'arte (e con la maggior parte della sua artiglieria ancora a canna liscia). E non era nemmeno corazzata, tanto che fu costretta a ritirarsi dalle improvvisate batterie costiere garibaldine.Tanto per dire della "potente marina napoletana" 

resta aperta la questione della codardia o della scelta di campo dei Generali Napoletani, una specie di resa della piazzaforte di Augusta, solo cent'anni prima. Sono convinto che il Regno duosiciliano fosse al capolinea per evidenti ragioni storiche. Comunque il ventre molle della Sicilia (i cui baroni mal sopportavano la supremazia di Napoli capitale) offri' la migliore piattaforma per l'invasione del Regno. Sono certo che Churchill pensava la stessa cosa quando pensava all'invasione dell'Italia. L'Operazione Husky ed il suo sviluppo ne sono una potente dimostrazione.