Titolo

Ragioniamo sull'F-35

1 commento (espandi tutti)

Nel post guerra fredda, invece, il bisogno è di aerei multiruolo/attacco al suolo. Basta guardare le operazioni nelle quali siamo stati coinvolti dal crollo dell'URSS: Iraq 1991, Kossovo 1999, Afhanistan 2001, Iraq 2003, Libia 2011.

c'è il problema politico: nessuno di questi interventi era giustificato da una diretta minaccia strictu sensu al nostro paese o alle sue linee di comunicazione e commercio (le prime tre erano giustificatissime per ragioni di legalità internazionale e di alleanze, sia chiaro: io ero in particolare a favore dell'intervento in Afghanistan dopo 9/11), per cui la scelta tecnica sul tipo di aereo dipende da una scelta politica sul tipo di alleanze e operazioni che potremo fare in futuro, e non tanto da esigenze di difesa del territorio in quanto tale.

In quante di queste noi abbiamo impiegato aerei, a parte Iraq 1991 e Kossovo 1999? Visto il nostro ruolo forse sarebbero più utili gli elicotteri ( se non mi ricordo male, i "due colonnelli" cinesi che hanno teorizzato la guerra asimmetrica avevano scritto che l'elicottero potrebbe sostituire le forze corazzate stesse).