Titolo

Up Patriots to Arms

14 commenti (espandi tutti)

L'atmosfera é pessima, concordo. L'assenza di alternative credibili é deprimente. Tuttavia non credo ci sia il pericolo di un nuovo lìder, al più ci saranno dei cacicchi...

E se facessimo il gioco del governo dell'incubo? Tremonti primo ministro, Veneziani alla cultura, Guido Rossi all'Economia ... dai che ci divertiamo.

No grazie, c'è gente sensibile che frequenta questo blog. Se lo fate almeno abbiate la cortesia di indicare che è per stomaci forti...

Ed ora torno a compilare la richiesta di visto...

A Bertolaso (con Bassolino vice) l' "Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare"

(o viceversa...)

Renzo Bossi all'istruzione!

Alla Sanità: Formigoni (o anche la Minetti)

Agli Esteri, dove la diplomazia è dote importante, la grazia e lo charme della Santanchè che, essendo di Cuneo, è pure donna di mondo.

Sono indeciso per lo Sport. Puntiamo sul politico con Della Valle o andiamo sul tecnico con Moggi ?

Non dimenticare Ghedini alla Giustizia e La Russa agli Interni. E farei Capezzone ministro della Propaganda, ci vuole proprio, anche perchè Capezzone mi manca proprio..

Tarantini, molto oculato nello spendere, al Tesoro: e Lele Mora dove lo mettiamo? Vanno bene i Beni Culturali? 

Lele Mora? E' facile: ai Rapporti col Parlamento...

Lo sapevo che questo esercizio era divertente :-)

Proporrei di istituire il "ministero della felicità" e/o il "ministero dell'amore" di orwelliana memoria.

Cercando di restare su nobi che SFORTUNATAMENTE hanno qualche probabilità.

Presidente del Consiglio: Letta (lo zio)

Vice presidente: Letta (il nipote di suo zio)

Economia: Tremonti (è moderato, si scaglia contro al speculazione, quindi perfetto anche a sinistra)

Sviluppo: Bersani/Montezemolo/Fassina

Interni: Maroni

Giustizia:Violante

Esteri: Brambilla

Difesa: Casini (non sapevo dove metterlo, forse però anche la vicepresidenza andava bene)

IDV e SEL stanno fuori dal governo

 

Seconda possibilità: dentro IDV e SEL fuori PDL,Lega,UDC

Presidente del Consiglio:Bersani

Economia:Rossi

Sviluppo:Vendola

Interni:Di Pietro (e questo ci sta, dai)

Giustizia: Violante, Diliberto viceministro

Esteri:SuperMax, ovviamente.

Concordo.

Certo la quantità di personaggi deprimenti è alta, ma nessuno ha il potere di fare danni che aveva BS**. Mancano del suo potere economico e del suo seguito popolare che, pur riducendosi negli anni, e stato (forse ancora è) impressionante.

 

**è la prima volta che ne parlo al passato...incredibile

e sbagli, Corrado. E' ancora il PM