Titolo

Up Patriots to Arms

9 commenti (espandi tutti)

ma è troppo divertente per non segnalarlo. Le dimissioni (anche se solo future e annunciate) di Berlusconi hanno fatto schizzare Wall Street verso l'alto. Pochi ci son riusciti, ma il peggior primo ministro della repubblica ha fatto anche questo.

Okkio, che oggi la borsa italiana e lo spread han fatto l'opposto ... non mi fare anche tu il wallstreeter :-)

No, per carità. Però mi pare che la borsa italiana e quella amerikana abbiano reagito a due notizie differenti. In Italia ha reagito al fatto che il governo ha ottenuto solo 308 voti. Reazione negativa perché aumenta l'ncertezza. Wall Street ha fatto in tempo a reagire alla notizia che Berlusconi annunciava le dimissioni per dopo il voto di stabilità. Questa è la notizia che ha fatto schizzare verso l'alto WS.

Non so se sia merito suo , ma quando è andato al Colle l'EURUSD è salito un po'.

 

Wall Street ha fatto in tempo a reagire alla notizia che Berlusconi annunciava le dimissioni per dopo il voto di stabilità. Questa è la notizia che ha fatto schizzare verso l'alto WS.

Plausibile ma stavo commentando con alcuni miei compagni stranieri che non capivano perché non fossi felice che è ironico come Berlusconi non abbia praticamente nessuna credibilità presso il 99,9% della popolazione mondiale, ma nonostante ciò tutti siano disposti a credere che si dimetterà in futuro dopo l'approvazione di una legge di cui nessuno ha visto il testo...

Io sto più con Sandro.

Per questoni di fuso, Wall Street ha reagito alla notizia delle dimissioni di Berlusconi dopo la visita al Quirinale (infatti l'articolo postato è delle 3 pm Americane, cioè in serata Italiana).

Invece la Borsa Italiana (che penso sia già chiusa per le 8 pm, ma correggetemi se sbaglio) ha reagito a un altra notizia: il Governo non ha più la maggioranza, ma non si sa cosa vuole fare Berlusconi e c'è il rischio che anzi resista.

Vediamo cosa succede domani mattina.

Non so se sarebbe stato meglio aprire la crisi di governo già ora al buio. Immagino che Napolitano voglia formare il nuovo governo subito dopo le dimissioni di quello attuale, anche visto che è un anno che fa le consultazioni...

c'è solo da sperare che nel patto di stabilità SB non ci infili che Berlusconi è nominato PdC a vita, carica trasmessa ai figli primogeniti, maschi o femmine che siano  

Ragionevole. Forse è così, sembra consistente con i movimenti di ieri sui rumors di dimissioni.

Però l'invito a non fare il wallstreeter vale urbi et orbi et in secula seculorum!

Ora ho una ragione in più per sperare che l'italia non faccia dafault. Se chiudo gli occhi riesco già a sentire le voci dei miei amici berlusCojones: <<Te l'avevamo detto Fra! Se ci fosse stato ancora silvio a quest'ora l'italia non sarebbe fallita! E' tutta colpa dei traditori kattokomunisti!>>. Che incubo.

fR.