Titolo

Fassina, leggi Krugman

2 commenti (espandi tutti)

Visto che un affitto rischia di essere come un lavoratore dipendente in un'azienda con piu' di 18 dipendnenti e visto quindi che rischia di essere piu' indissolubile del matrimonio, va da sé che solo un'elevata rimunerazione del bene dato in affitto puo' compensare il rischio di non poter piu' rientrare in possesso del bene stesso. Vedi lunga fila di "proroga degli sfratti" e lo stato penoso della giustizia civile. Questo mi pare un problema comune al paese e quindi spiega Milano come Enna come Val D'astico, secondo me.

Direi che la spiegazione makes sense.