Titolo

Fassina, leggi Krugman

1 commento (espandi tutti)

ma non so chi, tra un milione di macchine vendute negli anni70, abbia pagato in contanti (malavitosi ed affaristi a parte)

Non rigirare la frittata, molte auto si comprano a rate da sempre, ma tu stesso parlavi qui sopra di beni di consumo "d'investimento", escludendo quindi case e auto (ammesso che un auto sia un investimento)

(...) indebitarsi per comprarsi la casa e/o la macchina nuova. Ma solo per questo genere di consumi, che sono comunque investimenti con una contropartita (la casa, la macchina) assicurabile. Non credo che ci sia in Italia un indebitamento per comprarsi il frigo, il TV, il computer, la lavastoviglie, per la vita di tutti i giorni, come invece pare sia in USA.

Io continuo a dire che il credito al consumo (tralasciando quindi auto ed immobili) mi sembra in aumento. Non so rispetto a 50 anni fa, ma sicuramente rispetto a 20 o 30 anni fa.