Titolo

Le attitudini degli studenti italiani per la matematica e la fisica

1 commento (espandi tutti)

Stai scherzando vero?

No, facevo sul serio.

Fermo restando che trovo queste domande di Fisica e Matematica difficili per la preparazione degli studenti italiani (e che io non saprei rispondere perlomeno alla meta' di quelle di Chimica e Biologia) non c'e' nulla di fuori luogo: 72. A quanto mi risulta nei licei un'introduzione al calcolo combinatorio e' comunque in programma [...]

Se l'introduzione c'è, allora non è fuori luogo. Altrimenti, nel senso che ho dato io al mio post (giudicare il test sulla base della loro aderenza ai programmi degli istituti superiori) la domanda non è corretta: è più corretto che si trovi nel primo gruppo di domande (ragionamento logico).

E' trigonometria. Nei programmi di tutte le scuole superiori, spero

È uno studio di funzione: molto semplice, facilmente deducibile dalla trigonometria, ma sufficiente a mettere in difficoltà uno studente el classico (almeno dei miei tempi: non so se i programmi sono cambiati). Del resto ho scritto chiaramente che è difficile, ma per me è perfettamente corretta.

Il "trabocchetto" nella 75 sta nel fatto che l'idrostatica è un argomento trattato in maniera poco approfondita; attira facilmente le persone nell'errore di dire "la pressione alla base del cono è un terzo". Anche in questo, forse nel mio post non si è capito bene, trovo il test assolutamente adeguato: un bravo studente non cade nella trappola.

Per la 78: il termine fisica sanitaria rappresenta un'iperbole; semplicemente la trovo molto aneddotica nella formulazione perciò l'avrei evitata.

Ripeto, le domande non sono certo facili, ed in certi casi richiedono una buona capacita' di ragionamento, ma non richiedono conoscenze estranee ai programmi di fisica e matematica.E si tratta di selezionare futuri medici, non concorrenti del grande fratello. D'altro canto un test attitudinale si dovrebbe fare piu' o meno cosi', con domande di diversa difficolta'. Chi risponde solo ad alcune ha la sufficienza, chi a tutte tanto di capello e punteggio massimo.

Credo che siamo perfettamente d'accordo: il problema sono soprattutto le domande di biologia. Di quelle del gruppo matematica e fisica avrei evitato la 72 e la 78 per i motivi esposti. Il resto del mio post serviva a spiegare i possibili errori degli studenti nelle altre due domande: ma anche così facendo non si spiega il perché di una media voti così bassa per le domande di quel gruppo.