Titolo

Le attitudini degli studenti italiani per la matematica e la fisica

1 commento (espandi tutti)

Questa ipotetica graduatoria nazionale non è affatto aneddotica: è lo specchio fedele dell'Italia (e della sua spaccatura, che è un problema per tutti ma specialmente per quelli che stanno nella parte alta della graduatoria) e combacia con tutte le rilevazioni, ma non con i voti assegnati nelle scuole in una parte d'Italia e con i tuoi parenti.

Se proprio non si vogliono rivedere i numeri, allora bisognerebbe applicare tale graduatoria nazionale per correggere le sperequazioni.

A Messina sarebbe entrata la metà. E poi tutto il resto è lì da vedere, per chi ha voglia di capire, di riflettere e di rimediare.

Di fronte ad una graduatoria eloquente sei andato a pescare i siciliani che si son candidati in Sardegna. Peccato che qualche tuo cugggino non si sia cimentato nel test in Sardegna, altrimenti avresti potuto deliziarci con qualche sapido aneddoto. Passo e chiudo definitivamente. Non c'è peggior sordo ecc. ecc.