Titolo

Le attitudini degli studenti italiani per la matematica e la fisica

3 commenti (espandi tutti)

E' possibile che chi sostiene il test stia pensando che a Medicina non serve la matematica, per cui "non la studio" e dato che richiede tempo "la compilo piu' o meno a caso"?

Probabile: mi sono preso anche la briga di chiederlo a qualcuno dei candidati (campione poco significativo: tre persone) e mi hanno risposto più o meno come hai previsto.

Non ne sarei tanto sicuro. Chi non supera il test ripiega su altri corsi di laurea, e se ne vedono delle belle...

Il 21% di diplomati con il massimo dei voti mi sembra un campione significativo: uno su 5 ha preso il massimo! Altrove il livello dei candidati è più basso, ma lo è anche il livello dei questionari.

E' possibile che chi sostiene il test stia pensando che a Medicina non serve la matematica, per cui "non la studio" e dato che richiede tempo "la compilo piu' o meno a caso"?

Chissà perchè, anche fosse così, non trovo comunque la cosa rassicurante.