Titolo

Champagne per tutti! E non serve nemmeno lo scontrino.

3 commenti (espandi tutti)

Corrado, teniamo distinte le due questioni:

(1) Gli abusi e le vessazioni da parte dei controllori. Questi esistono eccome, e vanno puniti severamente. Speriamo che lo facciano sul serio.

(2) Gli incentivi che si danno ai controllori. "Se un accertamento non ha solido fondamento, non va fatto" e' un'affermazione che non puo' dare buoni incentivi.

Questo e' il punto del post.

In quanto sorteggiato per un controllo fiscale (esito negativo, pare che non evada, e le mie manovre di elusione siano buone -),difatti alla fine il finaziere disse: Le direi arrivederci, ma non mi sembra un buon augurio) capisco il punto della circolare: cercare di andare più mirati e meno totalmente random, anche perchè il sistema esiste, e sono gli incroci dei dati, che la Finanza ha, ed anche a iosa.

Perchè altrimenti si ariva all'estremo oposto: che pur di trovare qualcosa che giustifichi l'ispezione (che costa) blocchi un'azienda, senza cavar un ragno dal buco, o inventadoti fattispecie che poi sai che in Commissione Tributaria perdi, ma tanto oramai il fatto è passato.

Il problema è la genericità della circolare che ti fa pensare che sia solo una mossa pre-elettorale, e non credo esista il problema di incentivi, perchè poi ogni Comando territoriale ha i suoi obiettivi da raggiungere, con le buone o con le cattive. Dal mio punto di vista: Sotto il vestito niente, una circolare del menga.

 Il punto del post è chiaro ma, secondo me, come rimarrà lettera morta il discorso sulla gentilezza così sarà quello sui controlli random.

Che quest'ultimo sia poco incentivante e fuori luogo, fate bene a sottolinearlo, ma non è certo una novità come comportamento di questa maggioranza (famosa barzelletta di BS: "fermi tutti questa è una rapina" "Meno male , pensavo fosse la finanza"). Credo che, a "quattrocchi" nelle caserme verrà ignorato o tradotto in un generico "organizziamoci bene nel fare i controlli". Lo comunicazione mi sembra tutta rivolto all'esterno.