Titolo

L'unità e la dis-unità d'Italia. Dialogo. (I)

1 commento (espandi tutti)

Ma ci rendiamo conto che il contesto del nostro paese, in cui ai massimi livelli si possono dire somme stronzate senza tema di smentita è figlio dell'eccesso di tolleranza per l'ignoranza, l'approssimazione e la superficialità?

 

L'intolleranza è progresso, ecco un pò di OT : http://www.wolfstep.cc/2011/03/la-mosca-nella-minestra.html

 

P.S. a me la sterilizzazione dei commenti degli autori non piace, dopotutto noi commentatori siamo un pò come degli ospiti a casa di altri, se non ci va bene possiamo sempre andare via.