Titolo

L'unità e la dis-unità d'Italia. Dialogo. (I)

2 commenti (espandi tutti)

conosco la sua ricerca (qui tutti i link: http://www.rivistapoliticaeconomica.it/2007/mar-apr/ ) ma confesso che ad oggi avevo letto solo le conclusioni e mi sembravano coerenti con l'interpretazione che vede l'agricoltura del nord più produttiva:

La più lenta crescita della produttività per addetto nel settore agricolo
nel Mezzogiorno spiega infatti il 42% dell’incremento del divario
del divario nel PIL pro-capite fra Sud e Nord nel periodo
1891-1911

ma come le ripeto la ho letta molto in fretta e probabilmente l'ho fraintesa

 

Bravo. Così capisce la differenza fra livelli (nel 1891) e variazioni nel tempo (dal 1891 al 1911)