Titolo

Il male del Nord

1 commento (espandi tutti)

anche se il reato penale rimane (se lo facciano spiegare da Fiorani o dai redattori del Corriere della Sera che hanno riportato la notizia)

Ecco, questo è un altro punto che non capisco. Cosa proverebbe la condanna di Fiorani? Dalle mie parti si dice che "una rondine non fa primavera". Se una certa disciplina è funzionale e funzionante non lo si può stabilire con un unico esempio. Se fosse corretto farlo, con la stessa logica, dovremmo dire che in Russia esiste una efficace repressione contro il riciclaggio di denaro. Infatti Mikhail Khodorkovsky è stato condannato per questo (una, fra le varie imputazioni).

Credo sia innegabile che, per quanto la previsione del reato di falso in bilancio continui ad esistere, quella di Castelli è stata una sostanziale depenalizzazione.