Titolo

Il male del Nord

1 commento (espandi tutti)

Lei dice che il 20% degli abitanti del Nord vorrebbe fare la Padania, ma scusi da dove la prende questa statistica?

Sulla materia circola molta retorica e disinformazione da parte dei fautori dell'unita' nazionale. Questi sono alcuni fatti puntuali e controllabili.

Sondaggio nel Nord-Ovest nel 1997, quando la Lega Nord proponeva la secessione della Padania (il Nord-Est e' ancora piu' favorevole):

corriere.it/1997/febbraio/14

Un sondaggio: al Nord per la secessione il 25 %

Un sondaggio: al Nord per la secessione il 25 % MILANO - Nel Nord -
Ovest un cittadino su quattro vuole l'indipendenza
, ma la maggioranza
resta italiana. E' questo il risultato di un sondaggio condotto
dall'Istituto Cirm e pubblicato sull'ultimo numero del settimanale il
"Borghese". A livello nazionale il 13 % degli interpellati ha
dichiarato di volere la secessione della Padania, ma in Lombardia,
Piemonte e Liguria la media si alza fino al 25 % , uno su quattro
appunto.

sondaggio del 1998 per il solo Veneto

corriere.it/1998/gennaio/21

SONDAGGIO DI POSTER, L' ISTITUTO DIRETTO DA ILVO DIAMANTI
" Il 40 per cento dei veneti e' d' accordo con la secessione "

----------------------------------------------------------------- SONDAGGIO
DI POSTER, L'ISTITUTO DIRETTO DA ILVO DIAMANTI "Il 40 per cento dei veneti 
e' d'accordo con la secessione" VICENZA - La secessione, a Nordest, non e' 
piu' un tabu'. [...]

Il secondo sondaggio e' stato compiuto da un istituto di sondaggi notoriamente schierato a sinistra e quindi contrario alla LN e alla secessione (in un Paese serio non ci sarebbe bisogno di aggiungerlo, ma in Italia aggiunge informazione farlo).

Esiste un sondaggio del 2010 fatto da un istituto serio (SWG) ma con metodi secondo me discutibili (questionario su web, con alcuni controlli) secondo cui il 61% dei residenti nel Nord e' favorevole alla secesssione della Padania.