Titolo

BOOM!

1 commento (espandi tutti)

 

Il problema vero (imho) è che crescere attraverso il pubblico (droga pubblica) è un ottimo spot elettorale per tutti i governi (almeno qui in Italia): si creano posti di lavoro, la disoccupazione diminuisce, il governo pubblicizza questo e gli elettori lo rivotano..peccato che poi sia tutta uan crescita temporanea e fasulla, ma questo non viene detto. Per il politico ciò che conta è il breve termine..e su questo aspetto, la droga pubblica è perfetta..

dopo la crisi tremonti e company hanno iniziato a giocare (indubbiamente bene) sui termini "nuovi" (almeno per l'uomo comune) che la crisi ci ha lasciato, come finanza creativa, speculazione etc etc...partendo da questo, una volta indottrinati per bene i cittadini, iniziano l'offensiva: gli altri paesi crescono di più per via della finanza etc etc, mentre noi no.

 

Peccato che nessun giornalista (e nemmeno i politici dell'opposizione) facciano notare che il nostro problema è causato dalla droga pubblica degli ultimi 30 anni e che, questo governo, pensa di risolvere il tutto con...altra droga pubblica...