Titolo

Lo specchio del popolo

1 commento (espandi tutti)

No

palma 7/11/2010 - 15:03

non e' normale, anche se non so cosa sia la norma.

Dice Monica Bellucci che son "sempre gli stessi discorsi."

Appare che la passione di un gruppo intorno ai 10000 stronzetti e stronzette sia condizione necessaria per il Pdc ory habit.

E' condizione sufficiente il fatto che egli abbia la domanda giusta per l'offerta, ergo il raggiunto equilibrio.

A queste 10000 teste di cazzo egli offre il

1. prospetto di diventar veronica

2. andar alla grande frittella ad esibir la cellulite incipiente, la tetta cadente, l'erezione prorompente

3. andar a cena e ricevere una farfallina di "Damiani"

(in ordine decrescente)

commise il modesto errore di far promettere ai vari L. Mora cio' che non mantenne (non si puo' fare il gfande fratello nel parco della sila perche' e' difficile mettere le telecamere e piove) e quindi i delusi e le deluse si misero in testa di trattarlo non da Pdc ma da vanna marchi, venditor di carriere, matrimoni, ville e patacche. 

 

 

Domanda, dove sono ora i rivoluzionari che sostennero V. Lario?

 

per la cronaca, se questo Pdc cade, allora sara' una notte dei grandi temperini in quanto dal divorzio al caso Mills i magistrati si leveranno la voglia di vendetta.