Titolo

Lo specchio del popolo

1 commento (espandi tutti)

Non sempre chi fruisce dei papponi ne coltiva la stima. Si guarda dal buco della serratura, e' vero, ma non e' detto che la visione generi consenso.

Lo scemo del villaggio attira sempre una gran folla, ma non diventa sindaco solo per quello. Deve promettere un milione di posti di lavoro, la riduzione delle tasse, il Ponte sullo Stretto eccetera. Poi e' vero che deve trovare quelli ancora piu' scemi di lui (che talora si reputano dei gran furbi) che ci credano e all'uopo servono giornali e televisioni. 

Ma la sostanza e' che la gente vota in primo luogo perseguendo i propri interessi. Ed e' su quelli che si gioca la partita.