Titolo

Da Da Da

3 commenti (espandi tutti)

Visto che sei un "civil servant" sono interessato a sapere qual è, a tuo avviso, la motivazione per cui dipendenti e dirigenti delle PA in altri paesi CE sembrano avere un diverso "attaccamento" al lavoro,  fornendo un servizio più professionale con una maggiore attenzione ai bisogni del cittadino. Sempre ovviamente che, anche tu pensi, le cose siano cosi (e se non lo pensi, sarei comunque interessato a saper la tua opinione)

PS

Se c'è uno overrated quello è proprio Gladwell ;-)!

ma pensi veramente che in Italia sia solo la P.A. a non funzionare?

se no la risposta è semplice : è l'Italia , bellezza!

ma pensi veramente che in Italia sia solo la P.A. a non funzionare?

Da dove evinci che io pensi questo ?

Se non funziona il Palio di Siena ne parleremo in un post sul Palio ora stiamo parlando della PA.

"è l'Italia bellezza" è un bello slogan alla Luttazzi cioè: è copiato in giro, fa figo ma non spiega una mazza.

Agli slogan preferisco il dialogo con persone che lavorano nel settore, e che hanno qualcosa da dire, per capire perchè a condizioni di lavoro simili (stipendio basso e posto garantito) corrispondano comportamenti così diversi (una mia ipotesi lo anche fatta).

Per il resto: "c'è la viè" , "siamo un popolo di santi, poeti e navigatori " e "non ci sono più le mezze stagioni" :-)

DISCLAIMER

Sia chiaro che non sto nemmeno dicendo che la nostra PA sia un covo di fannuloni. Mi limito a pormi domande su diversi comportamenti nei confronti del pubblico che ho avuto modo di sperimentare sulla mia pelle, e su quella di amici residenti all'estero, non intendo (per restare sulle frasi fatte) far di tutta l'erba un fascio.