Titolo

Da Da Da

3 commenti (espandi tutti)

Al Consolato di Chicago sono bravissimi. In particolar modo il Console Generale Alessandro Motta è giovane, pieno di idee e affabile; l'incontrario di un burocrata Italiano.

All'ambasciata di Montecarlo l'Ambasciatore in persona ti trova anche l'Albergo ( se sei parente di un potente )

Se poi il potente tuo parente cade in disgrazia ti sputtana.

Questo in linea con il leccaculismo italico.

In Consolati ed Ambasciate si trovano (pochi) diplomatici e (molti) amministrativi. I diplomatici che ho conosciuto io hanno le contro-palle. Gli amministrativi tendono ad essere osceni.

Penso che Giorgio si riferisse agli amministrativi.