Titolo

Io sto con la Binetti (per motivi diversi)

1 commento (espandi tutti)

il fatto è che dipendentemente da dove uno può permettersi di abitare ha un fattore di rischio più o meno alto senza che ciò sia motivo di arrivare ad un'escalation di eccezioni. Facciamo allora una legge per i Gay che abitano a Scampia ancora più aspra? Per i meridionali a Vicenza? Per i turisti a Roma? Ed un sig. Mario Rossi, operaio alto e grosso che abita alla periferia di Milano o Roma? Siccome ha la sfiga di esser NORMALE quelli che minano la sua tranquillità devono esser puniti con uno scappellotto (come in effetti è).