Titolo

Contro-Contrordine: è davvero un odioso monopolio.

3 commenti (espandi tutti)

Michele, quali sono i libri di Tabucchi che ti piacciono?

Quasi tutti ... a parte le cose/parti in cui si mette a predicare, vizio apparentemente congenito agli scrittori italiani del '900 ... Sia chiaro, non che io impazzisca per Tabucchi, ma in genere trovo la sua maniera di scrivere e lo stile in cui lo fa confacenti al mio gusto. Il libro che mi e' piaciuto di piu', in assoluto, e' la raccolta di racconti e storie corte che ha pubblicato un paio di anni fa. Ecco quella mi e' sembrata notevole.

 

Io ho appena finito "Il labirinto delle passioni perdute" di Romolo Bugaro e mi è sembrato bello. Bugaro mi sembra molto migliorato rispetto a "La buona e la brava gente della nazione". Ma pare che sia un simil Sgarbi (cioè uno molto televisivo), purtroppo.