Titolo

Dialogo sull'immigrazione. Parte 1.

1 commento (espandi tutti)

Azzardo una stima numerica, visto che gli italiani diminuiscono di 100.ooo ~ persone all'anno, perche' non incentivare l'immigrazione di 50.000 persone all'anno?

Ottimo. L'ISTAT suggerisce che ce ne servono almeno 10 volte tanto, ma 50 mila è meglio di 0.

Una soluzione forse impossibile: reclutare negli orfanotrofi di tutto il mondo.

Che si possa e debba incentivare l'adozione, in un paese come l'Italia, è pacifico. Si sarebbe dovuto però fare 30 anni fa. Si iniziasse a incentivare l'adozione (o le nascite) oggi, l'impatto positivo si avrebbe tra 25 anni, almeno. Oggi serve gente che possa lavorare, se non immediatamente, in due o tre anni (e.g. dopo un ciclo di formazione professionale o universitario).