Titolo

Non solo (e non tanto) "ius soli"

2 commenti (espandi tutti)

Non sono stati i giudici, ma il congresso americano che nel 1868 promulgò il 14° Emendamento Costituzionale con il quale si stabiliva il diritto alla nazionalità statunitense per tutti i nati sul territorio nazionale a prescindere dall'etnia di appartenenza o dal colore della pelle. I soli esclusi erano i figli dei diplomatici stranieri per il semplice fatto che non ricadevano sotto la giurisdizione degli Stati Uniti. Nel 1988 Ronald Reagan firmò un decreto presidenziale con il quale estendeva lo Ius Soli anche ai nati su navi straniere che al momento della nascita navigassero in acque territoriali americane o in un aereo che sorvolasse il suolo americano. Per saperne di più consiglio di consultare il sito web del Dipartimento di Stato americano.

La ringrazio per la precisazione. Non sono esperto in materia e mi ero informato in modo spicciolo con 2 o 3 articoli di Wikipedia.

Per migliorare NfA, su questioni di Storia Americana io dovrei intervenire di meno e lei di piu.