Titolo

Il cosa, il come ed il perché del Quantitative Easing

2 commenti (espandi tutti)

La moneta è già "libera".

Lei può emettere qualunque forma di "pagherò", anche solo verbale, o digitale, o cartaceo, e la gente è libera di accettarla o meno.

Ciò che fa la differenza, anche per i "bit coin", è l'utilizzo di tale mezzo di scambio per pagare le imposte, oppure le tariffe pubbliche.

Difficile, tecnicamente, che l'appararto pubblico possa accettare qualunque valuta o certificato, cartaceo o digitale. Anche perché poi, come pagherebbe a sua volta i dipendenti pubblici ed i fornitori? Con quello che gli pare? Pericoloso. E' già successo in passato col "bimetallismo".

La rigidità di una moneta "nazionale" è connessa all'esistenza stessa di un qualunque apparato pubblico "nazionale". L'esempio più "flessibile" della storia monetaria è stato quello del "bimetallismo", che ha già dimostrato sufficienti problemi.

Insomma, sebbene a malincuore, dobbiamo accettare che un minimo di organizzazione della società sia necessaria. Su qualcosa, insomma, bisogna mettersi daccordo, altrimenti si eliminano scambi, economia, dialogo, cultura etc. L'uomo è un animale sociale. Almeno sul mezzo di scambio bisogna accordarsi. Che poi lo Stato vìoli gli accordi, alterando il valore del mezzo di scambio anziché salvaguardarlo, è un'altra faccenda.

Il liberalismo si basa su due pilastri: il primo è la necessità di un'autorità pubblica per difendere (solo) i diritti individuali. Il secondo, la necessità di mezzi istituzionali per impedire che la stessa autorità pubblica li violi (magari privilegiando supposti "vantaggi collettivi", o fantasiosi "diritti sociali", se non raccapriccianti "diritti acquisiti").

Inutile l'uno senza l'altro.

Guardi la definizione di liberalismo su wikipedia. L'ho scritta io.

grazie ancora

bonghi 6/5/2017 - 14:16

non mi dilungo ulteriormente in ringraziamenti

credo sia interessante conoscere il parere di qualceh economista su un fenomeno reale a cui andrebbe travata una giustificazione teorica

il fenomeno pare sia piu' esteso di quanto pensassi:

https://it.wikipedia.org/wiki/Criptovaluta

saluti bonghi