Titolo

Complottismo e…cultura

1 commento (espandi tutti)

Ma il punto che fai e' giusto.

Possiamo dire che si tratta di incentivare la meritocrazia e la cultuare della responsabilita'?

Arrivare ad avere un ambiente che da' valore a questi elementi batte anche il fattore istruzione, perche' crea un equilibrio piu' stabile. Il problema, pero', e' solo spostato a monte: come si fa a mettere in piedi un sistema di incentivi che favorisca la diffusione di una cultura responsabile e meritocratica? Inoltre, visto che una societa' non e' un moloch, in che proporzione e in quali classi sociali e' auspicabile che prenda piede questo tipo di cultura?