Titolo

Trump: commenti a caldo

4 commenti (espandi tutti)

Ho scritto anch'io in passato per cercare di generare un po' di discussione intorno a questa teoria, però devo dire che più ci penso meno mi convince. Ci sono ormai molte analisi che mostrano come i votanti di Trump non siano i più poveri, anzi in sostanza si tratta di bianchi delle classe media. Che sia cruciale la questione razziale?

D'altra parte, guardando questi exit poll, nella parte dedicata al reddito si segnalano i seguenti cambiamenti in favore dei repubblicani

<30K dollari: +16 punti percentuale rispetto al 2012
30-50K dollari: +6 punti

quindi forse qualcosa sotto c'è? Magari sarebbe più utile fare il confronto su come sono cambiati i flussi di votanti, invece degli stock che contengono meno informazioni utili per capirci qualcosa?

Addendo. Qui si vede molto meglio, e dal 2008 i democratici sembrerebbero aver perso moltissimo nella classe di reddito <30K$.

Andrebbe considerata la partecipazione al voto, naturalmente, quindi guardare alle variazioni dei numeri assoluti potrebbe dare un quadro più chiaro (solito caveat: sono exit poll con tutti gli enormi limiti che abbiamo visto eccetera eccetera)

Grazie mille

Matteo 11/11/2016 - 12:07

Grazie a entrambi per le referenze (soprattutto il paper di Rothwell e Diego-Rosell sembra davvero interessante), leggero` questo weekend.