Titolo

Come funzionano le "monete" complementari (Sardex, Venetex, Piemontex, ecc.)

2 commenti (espandi tutti)

mi pare che

Paolo Biffis 9/11/2016 - 12:14

la linea di credito di cui si ha necessità si acqusisce, invece che in banca, presso la CH.

Se ho capito bene dal sito che ho visitato, la CH apre una linea di credito, come acccade in banca.

Fra i punti che non ho evidenziato, ma che mi piacerebbe capire, è chi paga i broker? Chi paga i computer il back-up e i software? Ci sarà pure qualcuno che paga e qualcuno che riscuote: la differenza si chiama reddito da signoraggio. Chi lo incasssa?

A me sembra che sia una gran panzana che nasce intorno ad ambienti che non accettano la dura legge del capitalismo e che non vogliono fare la rivoluzione per abbatterlo, anche perché dopo non si saprebbe dove andare.

Se, come diceva Seba nel primo commento (N.B.4), e' possibile convertire Euro in Sardex ma non Sardex in Euro, mi pare chiaro che lo incassa la CH: ogni nuovo sardex da essa emesso (a costo zero) le frutta un euro sonante.