Titolo

Autarchia a 5 Stelle

3 commenti (espandi tutti)

eccerto

dragonfly 7/9/2016 - 10:28

 Argomentare, argomentare, argomentare sperando di innescare qualche dubbio.

però bisogna argomentare al livello del'interlocutore, una cosa penosa, difficilissima e di esito incerto, se non controproducente. parlare  di aerodinamica o di statistica, posto che si sia in grado, al vicino di posto che ha paura dell'aereo, non funziona; va un po' meglio se mostri cortese indifferenza o malcelato stupore. meglio ancora, per lui e per noi, addormentarsi di botto mentre si sta ancora rullando.

in campo alimentare, non a caso scelto sempre da tutti gli arruffoni incapaci, le nevrosi non sono da meno e la strategia equivalente, secondo me, sarebbe solo ripetere un paio di slogan, mostrando che non abbiamo tempo da perdere, che "così non si fa". ai barbudos, si ricordi che produciamo il doppio del vino che riusciamo a bere e che se vogliono dar seguito al programma di governo, che raddoppino il loro consumo. i padri, quelli che hanno responsabilità,  hanno altre incoerenze che non gli quadrano, altri esempi che non riescono più a dare.

parlare  di aerodinamica o di statistica, posto che si sia in grado, al vicino di posto che ha paura dell'aereo, non funziona; va un po' meglio se mostri cortese indifferenza o malcelato stupore. meglio ancora, per lui e per noi, addormentarsi di botto mentre si sta ancora rullando.

Il problema è che il suddetto passeggero vuol mettersi a pilotare l'aereo :)

se non affidarci a dei divulgatori che adottino un linguaggio adeguato agli interlocutori. Ma poi non dovremmo dar loro addosso perché sono imprecisi. Non so se il popolo sovrano voglia pilotare l'aereo. Quelli lì imbrogliano a tutto spiano e molti potrebbero addurre argomenti.