Titolo

Assicurazioni obbligatorie contro i danni da terremoto

1 commento (espandi tutti)

Per motivi contrattuali non posso rispondere al commento di Fabio Fossati.

Pero posso in generale notare che se il problema è la distribuzione del costo, e.g. far pagare qualcosa in più a chi rischia meno, e.g. quelli che abitano a Gela o Milano pagano qualcosa per quelli che abitano a Messina o Perugia, si potrebbe far decidere agli Italiani con un referendum.