Titolo

Hillary Clinton e l'Isis. Una bufala e molto di più

5 commenti (espandi tutti)

Grazie Michele. 

Il signor Andrea D. non si rende conto che il suo argomento e' vuoto, oltre che basato su pregiudizi. E' colpevole anche lui, che non e' partito a combattere ISIS.

Ed e' colpevole, soprattutto, di fare supposizioni-bufala prive d'ogni prova (che gli USA abbiano permesso a ISIS di prendere piede) basate sull'idea che gli USA avrebbero potuto/dovuto spedire il loro esercito in Siria a combattere ISIS sul terreno ... senza chiedere il permesso ad Assad! 

Sbaglio o dopo l'intervento di Putin le cose stanno cambiando e l'ISIS perde terreno? Ma forse avete ragione voi e si tratta solo di una fortuita coincidenza, anzi è merito della Clinton (sicuri?).
 L'Europa è responsabile? L'Europa è nulla, non ha peso e spina dorsale, nei fatti conta solo a chiacchiere, cioé non conta niente. C'è, di tanto in tanto, qualche alzata d'ingegno di qualche Paese, uno a caso la Francia, che, per interessi di parte, fa più danni che altro (Libia?). Gli altri dietro come perocoroni con i nostri radical chich a fare da coro: in Libia c'è la dittatura (ma va? Da quando? Vogliamo contare i Paesi in cui non c'è la democrazia?) e bisogna cacciare il malvagio dittatore! L'azione, lì, è stata incisiva, o sbaglio? Gheddafi è stato abbattuto e adesso in Libia c'è la democrazia, l'ISIS non esiste (perché, come dice saggiamente la Clinton, non c'è stato il vuoto da riempire) ed è il Paese dei balocchi, giusto? Sarà ... o forse no?

Assad andava rovesciato perchè è un dittatore che usa armi chimiche contro il suo popolo. Mi ricorda un tizio iracheno (en passant, nel "liberato e democratico" Kuwait può attualmente votare il 10% della popolazione).
E' sempre vacuo "dare la colpa alla superpotenza" però è perfettamente accettabile che ogni psicopatico del globo sia affiliato all'ISIS ed al suo mitico califfato.
Si rende conto che sono entrambe fesserie, manicheismi: la realtà dei fatti non viene mai affrontata e si chiede sempre "da che parte stai?".
E' un meccanismo semplice, come i "gufi" che remano contro l'economia italiana.
Saluti

caldo d'agosto

Andrea D. 12/8/2016 - 16:50

Assad usava armi chimiche contro il suo popolo? Questo secondo l'intelligence americana (sicuro? Anche in Iraq sono andati sulla scia dell'arsenale di armi di distruzione di massa che poi non è mai stato trovato, ma se lo dice il duo Obama/Clinton ...). Forse chiedersi a chi avrebbe giovato, da un punto di vista geopolitico, la rimozione di Assad e perché gli USA non hanno potuto intervenire direttamente in Siria come hanno fatto in Iraq sarebbe più proficuo, o no? Questo era noto all'amministrazione Obama/Clinton, a meno che non siano dei completi ritardati mentali, prima di appoggiare (timidamente, come dice la Clinton) la rivolta e, ribadisco, l'arrivo dell'ISIS in Siria ha rappresentato per loro un insperato aiuto nel rovesciamento del governo in carica, inutile nascondersi dietro un dito. Per il resto, come ho già detto, l'ISIS c'è anche in Libia e lì l'intervento è stato efficace e il dittaore destituito in quatto e qauttr'otto, e quindi? Che mi dice la Clinton? Forse pensare accuratamente alle conseguenze prima di muoversi su terreni tanto instabili sarebbe più proficuo.

L'ISIS recluta terroristi suicidi e qualche psicopatico è, probabilmente, più facile da reclutare che altri, per cui non tutti gli psicopatici possono essere affiliati all'ISIS, qualcuno magari militerà anche nel Nuovo Partito Nazista, ma non c'è motivo, se non il caldo d'agosto, per non ritenere che l'ISIS sfrutti, abilmente, questa gente avendone la possibilità.

Non credo ci siano gufi che remano contro l'economia italiana (la gente che si taglia gli attributi per far dispetto alla moglie, checché ne dica Renzi, non abbonda), non ci sono complotti internazionali della perfida Germania o degli ottusi burocrati di Bruxelles contro la florida (???) Italia, ci sono, però, governi non all'altezza che prendono decisioni sbagliate per meri fini di consenso elettorale. L'importante è non confondere i gufi con gli allocchi anche se si somigliano molto.

che viene qui a fare propaganda per Putin? 

Sei per caso uno dei tanti che Putin paga?

Nome, cognome ed identificazione. Altrimenti vai altrove, grazie.

Leggere affermazioni del genere mentre la coppia Assad-Putin sta massacrando da settimane i civili di Aleppo (non ISIS, Aleppo) non e' accettabile. 

P.S. Per farsi una idea, in real time, di quello che succede sul terreno in Siria e paraggi, basta andare qua.  http://syria.liveuamap.com/en/2016/12-august-islamic-state-group-abducts-around-2000-civilians