Titolo

La ripresona del mercato del lavoro

3 commenti (espandi tutti)

Sì, funziona come dici tu. Posso benissimo avere un mini-job senza ricevere la disoccupazione (e.g. perchè ho una pensione) così come posso ricevere la disoccupazione senza avere un mini-job. Mi ripeto, l'unica differenza tra un mini-job e un lavoro normale è che il secondo automaticamente interrompe i sussidi, il primo no.

Quanto al secondo punto è esatto, se finisci i risparmi il sussidio risale. Tieni però anche presente  che per avere il  sussidio di disoccupazione devi essere iscritto nelle liste dell'ufficio di collocamento, il quale ufficio cerca lavoro per te. Alla terza offerta di lavoro che rifiuti il sussidio si interrompe comunque. 

Se un iscritto alla liste di disoccupazione può avere un mini-job, viene poi considerato occupato e quindi esce dalle statistiche dei disoccupati (pur continuando a prendere il sussidio)? Oppure rimane nelle liste e non è considerato occupato?
Mi sembra che alla fine ci siano o più sussidi che disoccupati o che la somma fra Disoccupati e Occupati sia superiore alle teste effettive (dato che uno può appartenere ad entrambe le categorie).
Puoi chiarirlo?
grazie

Io quel che so dei mini-job lo so perchè in DE ci vivo e mi è capitato di assumere una baby sitter con quel tipo di contratto (quindi in regola),  e allora mi sono informato un pochetto su come funzionano. Ma se vai sulle statistiche, hypoteses non fingo.

Dalla pagina della Bundeszentrale für politische Bildung in proposito (centrale per la formazione politica dei cittadini - in tedesco, se conosci la lingua) mi par di capire che chi riceve il sussidio vada comunque calcolato come disoccupato.