Titolo

La ripresona del mercato del lavoro

6 commenti (espandi tutti)

A) come funzionano in pratica? Le qualificazioni professionali di Otto sul mercato del lavoro non valgono più di € 500/mese, ma questa cifra non basta per campare; allora gli vengono erogati altri € 500 di sussidi pubblici a condizione che accetti un mini-job e cosi con €500+500:1000 riesce a campare. È così o mi sono perso qualcosa di importante? Il programma è finanziato dal bilancio federale o dai lander? Si può restare indefinitamente in questo programma oppure c'è un limite temporale? Ci possono accedere anche gli immigrati, tanto UE che extra-UE?

B) potrebbe funzionare anche in Italia? C'è il rischio di abusi o truffe? Come minimizzarlo?

Ti dico quel che so - da residente in Germania, non da particolare esperto dimercato del lavoro.

Allora, i mini-job altro non sarebbero che dei contratti di lavoro "poco tassati" (fra netto e lordo la differenza e' piu' o meno il 10%). Sono stati pensati per regolarizzare tutti quei lavoretti (tipo le baby sitter, tipo lo studente che fa un lavoretto serale, il pensionato che aiuta la figlia in negozio, ecc...) che di solito si fanno per arrotondare, non per vivere. Non c'e' limite al NUMERO di contratti mini-job che si possono avere contemporaneamente, ma c'e' un limite alla CIFRA che si puo' guadagnare mensilmente dalla SOMMA (non piu' di 450 euro/mese, o giu' di li'). Paradossalmente, potrei avere 10 minijob da 45 euro/mese ciascuno, ma non due mini-job da 300 euro/mese ciascuno. Dato che al momento in Germania vige una legge sul salario minimo (mi pare 8.50 l'ora), ecco che il limite sulla cifra diventa anche un limite sul numero di ore lavorate. Di per se', il mini-job non ha limiti di durata nel tempo.

Ora, la caratteristica del mini-job (pensato appunto per integrare le entrate) e' che si puo' sovrapporre al sussidio di disoccupazione senza perdere il diritto a quest'ultimo. Il sussidio di disoccupazione in Germania funziona cosi': per un anno corrisponde a circa il 75% del tuo ultimo stipendio (indipendentemente dallo stipendio). Dopo un anno dipende dalla tua situazione patrimoniale, ma diciamo che se uno ha la casa e due risparmi da parte tende rapidamente a zero. Non ci sono limiti temporali pero'.

Mi pare - ma non son sicuro - che il primo anno di disoccupazione sia pagato dai Laender, mentre dopo i dodici mesi diventi federale.

Tieni anche presente che in Germania non esiste il TFR.

Sul secondo punto lascio giudicare chi e' piu' esperto di me.  Spero di essere stato utile.

Cioè non vi è alcun collegamento fra l'avere o non uno o più mini-job ed il beneficiare del sussidio di disoccupazione? Che succede in pratica se uno dopo 5 anni è ancora disoccupato e nel frattempo ha finito i risparmi? Percepisce poco? Nulla? Il sussidio risale perchè sono finiti i risparmi?

Sì, funziona come dici tu. Posso benissimo avere un mini-job senza ricevere la disoccupazione (e.g. perchè ho una pensione) così come posso ricevere la disoccupazione senza avere un mini-job. Mi ripeto, l'unica differenza tra un mini-job e un lavoro normale è che il secondo automaticamente interrompe i sussidi, il primo no.

Quanto al secondo punto è esatto, se finisci i risparmi il sussidio risale. Tieni però anche presente  che per avere il  sussidio di disoccupazione devi essere iscritto nelle liste dell'ufficio di collocamento, il quale ufficio cerca lavoro per te. Alla terza offerta di lavoro che rifiuti il sussidio si interrompe comunque. 

Se un iscritto alla liste di disoccupazione può avere un mini-job, viene poi considerato occupato e quindi esce dalle statistiche dei disoccupati (pur continuando a prendere il sussidio)? Oppure rimane nelle liste e non è considerato occupato?
Mi sembra che alla fine ci siano o più sussidi che disoccupati o che la somma fra Disoccupati e Occupati sia superiore alle teste effettive (dato che uno può appartenere ad entrambe le categorie).
Puoi chiarirlo?
grazie

Io quel che so dei mini-job lo so perchè in DE ci vivo e mi è capitato di assumere una baby sitter con quel tipo di contratto (quindi in regola),  e allora mi sono informato un pochetto su come funzionano. Ma se vai sulle statistiche, hypoteses non fingo.

Dalla pagina della Bundeszentrale für politische Bildung in proposito (centrale per la formazione politica dei cittadini - in tedesco, se conosci la lingua) mi par di capire che chi riceve il sussidio vada comunque calcolato come disoccupato.