Titolo

La guerra alla crittografia - alcune questioni tecniche

1 commento (espandi tutti)

Se guardi, il numero che viene generato è composto di un pezzo fisso e un pezzo che cambia con il contatto, i due pezzi corrispondano alle due chiavi pubbliche dei due contatti. Per le chat di gruppo lo scambio di chiavi avviene con ogni partecipante a livello di client: il server non ha mai accesso alle chiavi private o alle chiavi di sessione. Esiste un white paper "Whatsapp Encryption Overview" che spiega abbastanza bene come è (o dovrebbe essere) implementato il meccanismo. Non riesco a linkarlo ora, ma credo si trovi facilmente su google.