Titolo

La guerra alla crittografia - alcune questioni tecniche

1 commento (espandi tutti)

Si è capito, e continuare a metterlo in dubbio mi sembra anche abbastanza improduttivo.

Quando decidete come fare le norme sulla sanità, vi rivolgete ai medici per sapere quali sarebbero costi e benefici dei vari trattamenti possibili?

Quando decidete come fare le norme sulla radioprotezione, vi rivolgete ai fisici sanitari e agli ingegneri nucleari per sapere quali sono i rischi e le contromisure che si possono prendere contro tali rischi?

Ecco, vi siete rivolti agli esperti di crittografia e avete ricevuto una risposta chiarissima: "limitare la crittografia è pericoloso per la sicurezza". Anche nazionale. Non solo di qualche anarchico in lotta perenne contro il potere.

Ora potete decidere se ascoltare questo parere, oppure ignorarlo e discutere come si fa di sanità sui forum di omeopatia, o di radioprotezione su ecoblog...