Titolo

Il neo-liberismo e i suoi avversari

1 commento (espandi tutti)

Già è vero, spesso pero' è molto difficile da quantificare perchè manca e mancherà sempre la controprova, potevano i cittadini americani impiegare meglio quel denaro rispetto al governo americano con il sistema GPS ? Impossibile da dire, oppure, quanto vale in realtà la conquista della Luna ? all' epoca esisteva un confronto militare e tecnologico con l' unione sovietica, una sconfitta in campo lunare quanto sarebbe costata, in termini di consenso per il liberismo e quindi per il libero mercato in Europa e nel resto del mondo ? Cioè se la luna è per "assurdo" la pubblicità del funzionamento del liberismo il suo successo puo' essere stato in realtà un irrisorio investimento rispetto agli enormi benefici ? E' un po' come la spesa per la difesa, la difesa funge anche da deterrente allo scoppio di una guerra e al conseguente spreco di decine di trilioni di dollari che possono essere utilizzati utilizzati in modo differente, spesso la questione dipende dalla situazione geoplitica e la difesa puo' rappresentare un semplice spreco o un importante forma d'investimento, quindi se da un lato abbiamo Il governo degli Stati Uniti e la NASA con le loro straordinarie conquiste, dall' altro pero' ci sono anche Edison e J.P. Morgan o Tesla e Westinghouse con altrettante incredibili conquiste...