Titolo

Questionario sui "Cervelli in fuga"

3 commenti (espandi tutti)

Lavoro remoto

agori 6/2/2016 - 17:37

Ormai potrebbe esserci una certa fetta di non espatriati, ma che lavorano da casa per aziende estere. Ad esempio in UK non sono poche le aziende che consentono questo tipo di rapporto di lavoro.

Tra l'altro ha vantaggi enormi: hai uno stipendio inglese, costo della vita italiano. Alle 17 in punto puoi farti un giro in bici sulle colline dietro casa. E la sera puoi andare a mangiarti una pizza decente :).

Seriamente, costoro non mi sembrano inclusi nel questionario. Dovrebbero?

Interessante

Qualche nome/suggerimento ?

Io già faccio cose simili con US ma di dimensioni ridotte

grazie

Dipende da dove vivi in Italia.

Il costo della vita di Roma o Milano non è qualcosa che invidio, lavorando in una città tedesca di dimensioni economiche paragonabili ma con immobili a prezzi molto più accessibili.