Titolo

Toppe per le banche e voragini per il paese

1 commento (espandi tutti)

( echissene dirai tu). E ripeto, faccio distnzione tra chi ha acquistato allo sportello e chi ha "speculato(o meglio, tentato di speculare)" su prezzi bassi(e rischio alto). Lo Stato ha nei confronti dei primi più colpe: tardivo recepimento della direttiva (che avrebbe forse acceso qualche lampadna in tempo). Mancato controllo, carente(eufemsmo) informazione dagli organi preposti(al controllo). Se questo paese di barzellettieri avesse fatto le cose cme si deve, con tempistiche adeguate(e suggerite), questo pandemonio si sarebbe potuto evitare. Ma no. Si è preferito adulterare con comunicazioni bislacche, rassicuranti, "market friendly". Te ne dico un'altra, da mal pensante: Fonspa incassa "la GARANZA STATALE" tre giorni prima che la Commissione Europea avvii la seconda fase della procedura di infrazione (contro l'Italia and Others) riguardo il mancato recepimento della BRRD. Ammazza che timing! Comq., capisco che ricostruire un puzzle complesso è difficoltoso; so che ci sono tecnici all'opera e mi auguro che eventual responsabiltà (dallo Stato in giù) se accertate vengano perseguite. Ti allego il link della procedura citata. Buon anno! http://europa.eu/rapid/press-release_IP-15-5057_it.htm