Titolo

Il governo rosso-brunato. IV

3 commenti (espandi tutti)

Vede

michele boldrin 14/9/2018 - 18:31

L'anonimato non e' mai accettabile quando si vuol discutere seriamente. Per una semplicissima ragione: una delle due parti ci mette faccia e reputazione, l'altra e' libera di dire quel che vuole. Conosce la teoria della "montagna di merda"? Richiede che una delle due parti non abbia alcuna reputazione at stake e l'anonimato garantisce che questa condizione e' soddisfatta. 

Infatti, lei fornisce immediatamente un esempio.  Esaminiamo quello che afferma usando come argomento "la sinistra non e' populista perche' la lotta di classe e' un X [Concetto? Idea? Programma?] diversa [superiore, piu' rilevante, whatever] delle scie chimiche"

Questo argomento e', saro' esplicito, una autentica stronzata. E le spiego perche'. 

- Anzitutto: io ho dato una definizione chiara di populismo e sto mostrando , sulla base di quella definizione, come anche la cultura "di sinistra" italiana abbia contribuito al medesimo. Lo mostro con dati storici ed evidenza verificabile. Se lei vuole contraddirmi dovrebbe spiegarmi perche' la mia definizione di populismo sia erronea/inadeguata e proporne un'altra. Oppure, se accetta la mia, dimostrarmi che i fatti e l'evidenza da me portati sono falsi. Non lo fa. 

- Lei fa affermazioni generiche (tipo la sinistra che parla o non parla al "popolo", senza aver definito cosa sia il popolo ... la sinistra a chi si rivolge? Agli alberi?) e poi arriva con questo esempio "concreto". Che prova nulla perche' soffre di self-selection: confronta un argomento di propaganda del M5S con una teoria della storia a cui ... una buona fetta del M5S aderisce! Non si rende conto che questo e' un argomento, come dire, ridicolo e che avanzarlo e', appunto, una stronzata?

- Sia la sinistra (il PCI in primis ma non solo) per decenni ha insistito sulla questione morale, sulla differenza antropologica fra sinistra onesta e gli altri corrotti, eccetera. Bene, questo e' lo stesso messaggio che sta alla base del M5S il quale, infatti, ha raccolto la bandiera dell'honesta' giusto quando il PCI (pigliato con le mani nella marmellata) l'ha lasciata cadere. Perche' non usa QUESTO esempio?

- Idem per Lega. Il PCI e la sinistra sono stati per decenni nemici dell'EU e dell'Euro. Oggi lo e' la Lega. Che, guarda caso, ha raccolto la bandiera della chiusura nazionale, del no trade, eccetera giusto dopo che la sinistra (meglio, una parte della sinistra perche' LEU e paraggi predicano ancora queste scemenze) l'ha lasciata cadere. 

Ecco, vede perche' non discuto con anonimi? Perche' in media scrivono stronzate. Le persone che hanno argomenti seri non hanno mai timore di metterci la faccia. In quasi tre decenni di web no ho MAI appreso alcunche' di utile da un anonimo, assolutamente mai. 

Quindi la saluto definitivamente e la lascio alle sue arroganti stronzate.

vediamo

dragonfly 16/9/2018 - 17:10

vede perche' non discuto con anonimi? Perche' in media scrivono stronzate.

questo è vero, ma lo spread con chi ci mette la faccia si sta riducendo, purtroppo a causa del peggioramento di questi ultimi.

Le persone che hanno argomenti seri non hanno mai timore di metterci la faccia.

non è argomentato. vorrei pensare che molte persone serie ritengano se stessi non bisognosi di validazione e conferma da parte del popolo della rete.

In quasi tre decenni di web no ho MAI appreso alcunche' di utile da un anonimo, assolutamente mai.

è molto improbabile. diciamo piuttosto che gli anonimi sono generosissimi, se portano un argomento valido, poi non pretendomo i credits :-)

insomma, mi son ridotto a sbirciare youtube per amor suo e oggi me lo ritrovo a fare cosacce in video con una mascherina anonima! :-)

https://www.youtube.com/watch?v=X0QaQxn1dZc

naturalmente plaudo al ritiro della storica scomunica nei confronti di chi "non ci mette la faccia", una mia personale vittoria da condividere con pochi. avviso i nubendi: michele boldrin è volubile ma il signor ernesto si è fatto le ossa sul FOL, una bolgia dell'inferno.