Titolo

Fenomenologia del regalo populista

3 commenti (espandi tutti)

D' altra parte

floris 27/11/2015 - 15:07

In ordine cronologico, Lega, legittimazione degli ex missini di AN come forza di governo, Forza Italia, M5S, e pure Renzi sono proprio la conseguenza di istanze di sacrosanta indignazione verso ruberie e gestioni fallimentari o clientelari, le quali una volta causata una rottura politica sono state prontamente raccolte da contenitori con gli stessi se non maggiori problemi ( il che è ovvio essendo il problema non di offerta politica, ma di domanda ).

Fa benissimo Sandro Brusco ad evidenziare la pochezza delle azioni di questo governo, se non altro perché l' unica speranza di cambiamento possibile per il paese non può che derivare da un cambiamento prima di tutto culturale, al contempo il quadro resta incompleto se non si considerano le prospettive e il contesto politico attuale.

A ben vedere, più che ai politici, bisognerebbe rivolgersi agli elettori con le parole di Freak Antoni, ma non porterebbe molto lontano.

Passino LN, degli anni '80 e primi anni '90, e M5S come esempi di fenomeni politici nati da "indignazione" verso malgoverno. Ma non gli altri tre, please, non gli altri tre esempi. Non prendiamoci in giro.

Domanda/offerta: in politica, piaccia o meno ed alla borghesia italiana non e' mai piaciuto, vale la legge di Say. L'offerta crea la propria domanda, l'Argentina ha appena finito di dimostrarlo. Ennesimo di dozzine d'esempi. E se e' stato possibile in Argentina ...

Ma no

sandro brusco 27/11/2015 - 16:47

Perché insultare? Freak ''il grande'' Antoni (pace all'anima sua) ha fornito consigli migliori: un kinotto ogni due ore fa passare il malumore.