Titolo

Fenomenologia del regalo populista

1 commento (espandi tutti)

Anche se Renzi avesse una ragione, che non ha, per spiegarci i suoi calcoli, sarebbe difficile intendersi. Di professione faccio ricerca sulle psicoterapie e dialogare cogli psicoterapeuti per noi ricercatori è difficile quanto immagino sia difficile per gli economisti dialogare coi politici -- gli uni e gli altri hanno generalmente cervelli che funzionano in modo completamente diverso. Più utile forse, se possibile, un dialogo con economisti e altri tecnici "entristi" (penso a gente come Ichino, Taddei, Boeri, Cottarelli e Perotti), che anch'io potrei qualificare come puttane, ma in un'accezione del termine più positiva che negativa ;-)

Per il resto, d'accordo al 100% con Ryoga007.