Titolo

Dallo scontrino allo scontro

2 commenti (espandi tutti)

..... forse sono i suoi neologismi che lasciano perplessi alcuni lettori. In effetti "estensionalmente" ed "essenzialista" fanno una certa impressione. Mi ricorda il grande Totò, ma forse l'ironia è proprio il suo obiettivo.

estensione e' il converso di intensione (ha mai letto Ockam? forse non e' veramente su novella 3000, ma "neo" e' un brufolo che si sta metastatizzando).

la nozione di essenza e' di Tommaso d'Aquino (vedasi il de Ente et essentia, del 1255, nel caso non vi insegnino a scuola le suggerisco un facile riassunto in ...wikipedia, 

viz. https://de.wikipedia.org/wiki/De_ente_et_essentia

 

toto', appunto...... non so se Lei sia uomo o caporale....

 

 

neologismo sara' suo cognato, per la cronaca.

nel caso la cosa la preoccupi la nozione di essenza distingue tra accidenti ed essenze,

ergo nella discussione in corso, venne fatto notare come essenza umana sia (ad esempio) il dna mentre le variazioni sessuali sono contingenti accidenti, da cui bruce caytlin jenner, legge il giornale o guarda solo le ripetizioni di "colpo grosso"?