Titolo

Mio nonno fava i mattoni ...

2 commenti (espandi tutti)

Re: Bah

tizioc 21/10/2015 - 13:40

Togliere la tassa alla casa aiuta anche un giovane che se la vuole comprare...

Intervengo solo su questo punto del suo commento, visto che è il più interessante e apre un tema che forse non è debitamente affrontato nell'articolo. Sarà vero che togliere la tassa alla casa aiuta chi se la vuole comprare? Se parliamo di imposta immobiliare in senso stretto (e non, ad esempio, di costi per la compravendita dell'immobile), la risposta paradossalmente è no. Questo perché buona parte dell'imposta, soprattutto nelle aree urbane in cui il gettito è più elevato, grava sul valore del suolo che è una parte consistente del valore dell'immobile.  E poiché il suolo è in quantità fissa, un'imposta sulla rendita del suolo finisce per essere capitalizzata nel suo valore di mercato.  Quindi chi intende acquistare casa finisce per pagare un prezzo più basso.

Naturalmente chi acquista la casa deve poi pagare l'imposta, e questo è un costo, ma supponendo che il carico fiscale complessivo resti invariato, pagherà in ogni caso, ad esempio, meno imposte sul reddito.  È invece sicuramente perdente il precedente proprietario della casa (ammesso che non abbia semplicemente venduto casa per acquistarne una di valore uguale o superiore, come talvolta accade, perché in quel caso finirebbe in pari o sarebbe acquirente netto).

chi compra una casa pagherà meno imposte sul reddito? Vorrei capirlo.